Per anni, a qualsiasi Masterclass o Demo io fossi partecipe spuntava dal nulla la domanda da un milione di dollari 😅:


Quale è il miglior fondotinta in assoluto, adatto per tutti i tipi di pelle e perfettamente adattabile a qualsiasi tipo di evento?”

… sshhh SILENZIO TOTALE.

Tutti attenti ad ascoltare la risposta…

Bastava guardarsi in giro per comprendere in base alla loro espressione faciale, chi veramente era un professionista del settore.
…. Eh si, perché nel momento in cui hai raggiunto un certo livello di conoscenza, sai che un tale prodotto non esiste sul mercato.
Puoi trovare dei fondotinta con una buona coprenza, con una buona resistenza, ma questo non significa che sia il miglior prodotto del settore.
…….

Per semplificare il tutto e per darvi un idea di ciò che dovete fare per trovare il fondotinta più adatto alle vostre esigenze andremmo a fare una classifica, ma prima di questo dovrete tenere in considerazione che qualsiasi fondotinta usate bisogna avere una buona qualità della pelle. Quindi penso che una buona skin care prima di andare ad applicare qualsiasi altro prodotto è scontata.
Dopodiché dovrebbe esservi chiaro la tipologia di pelle che vi trovate davanti, altrimenti, rischiate di usare un fondotinta sbagliato e il risultato finale sarà tutt’altro che piacevole.

Ma passiamo al dunque e seguendo una logica andremo a dividere il fondo in base alla coprenza che hanno, in 6 categorie..

IL FONDOTINTA ABASE D’ACQUA

  • è un prodotto che “male” non può fare a nessuno, in quanto l’acqua è l’ingrediente principalmente di questo prodotto, ma nonostante ciò non viene usato molto a livello professionale perché la sua coprenza è bassa, seppur stratificabile.
  • IL BB CREAM

nonostante un prodotto molto conosciuto negli ultimi anni, non viene usato con frequenza a livello professionale. Questo perché essendo una “crema colorata” contiene una vasta scelta di oli, che aiutano la pelle a livello di “nutrimento”, ma non danno la resistenza necessaria a livello professionale.

FONDOTINTA A BASE D’OLIO

  • sono i fondi che generalmente troviamo in profumeria.
  • che sia alta gamma o semplicemente low-cost, sicuramente sono fondi con una coprenza medio-alta.
    -la maggior parte di questi prodotti vengono utilizzati nella routine di bellezza quotidiana.
    -necessitano di una buona dose di cipria, in quanto hanno degli oli nella loro composizione chimica
  • FONDOTINTA A BASE D’ALCOOL
    -seppur un prodotto molto amato da tutti per le sue capacità di “essiccare” la pelle laddove la battaglia contro le ghiandole sebacee è molto ardua, è sicuramente sconsigliato il suo uso giornaliero.
  • la sua composizione chimica che non contiene “alcool da cucina” ma bensì composti petroliferi che troviamo anche nel acetone, tende a deshidratare la pelle se usato per lunghi periodi.
  • FONDOTINTA A BASE SILICONICA
  • è un fondo molto usato a livello professionale, inquanto ha una coprenza molto alta e il suo livello di resistenza è superiore a quello che generalmente troviamo in commercio.
    -ha la capacità di creare una “pellicola” sulla superficie del viso, motivo per cui la quantità di cipria necessaria è minima e tutto questo da un aspetto molto più naturale e meno “carico” alla fine del Makeup.
  • FONDOTINTA A BASE DI CERA
  • sono dei prodotti che generalmente troviamo sotto forma di stick, cialde o pallette
  • la loro capacità di coprenza è molto alta, motivo per cui viene utilizzato in teatro, tv o per correggere le imperfezioni indesiderati.
    -essendo un prodotto cerato non ha resistenza, se non fissato con cipria in modo adeguato.
    ………

Penso che dopo questo breve articolo avrai una risposta.
Mi auguro che hai capito la logica che sta dietro..

_ MIHAELA 🌹